Tre dialoghi e una comica finale

.

Tre dialoghi e una comica finale

Autore: Giuse Alemanno


Collana: Narrativa

Argomento: Sceneggiatura

Pubblicazione: Giugno 2016

Pagine: 90

ISBN: 9788895377513

Prezzo di copertina: 6,00

Un po' per gioco e un po' no, l'autore scrive il suo nuovo romanzo, che più che un vero romanzo è una piccola raccolta di pièce teatrali, agili e snelle, che scorrono alla lettura con un pungente sarcasmo lasciando un retrogusto amaro, un senso drammatico che fa da contrappeso all'apparente ilarità suscitata...

6,00 €

ACQUISTA SU ICARO STORE

(Spedizione gratis in tutta Italia)

Un po' per gioco e un po' no, Giuse Alemanno scrive Tre dialoghi e una comica finale, il suo nuovo romanzo che, più che un vero romanzo, è una piccola raccolta di pièce teatrali, agili e snelle, che scorrono alla lettura con un pungente sarcasmo lasciando un retrogusto amaro, un senso drammatico che fa da contrappeso all'apparente ilarità suscitata...
Le drammaturgie, buone anche per essere interpretate, si riferiscono a tre situazioni diverse: la prima è un'intervista ad Alessandro Manzoni fatta da "uno" che mette a nudo le debolezze del grande scrittore, le manie e le frivolezze ripercorrendo la sua vita e la storiografia del suo tempo. La seconda è il dialogo tra Berlusconi e il cagnolino Dudù che tenta invano di consigliarlo. La terza è il resoconto del rapporto di una coppia quasi comune: "chi e chi". Per finire una brevissima comica ambientata in un far west come tanti, tra due pistoleri assetati di vendetta. Come tanti…

Giuse Alemanno è nato a Copertino nel 1962, si sente manduriano e lavora nell’acciaieria Ilva di Taranto. Ha ricevuto numerosi riconoscimenti per i suoi scritti, collaborando con numerose testate giornalistiche ed è stato vicedirettore della “Voce del Popolo”. I suoi romanzi e i suoi libri sull’Ilva hanno incontrato interesse e consensi. Ricordiamo alcuni titoli della sua produzione: Racconti Lupi, Solitari, Terra Nera, i due romanzi con Don Fefè e Ciccillo ambientati nell’immaginaria Cipìernola e prodotti da I Libri di Icaro nel 2008 e nel 2013, Invisibili (firmato con Fulvio Colucci), Io e l’Ilva. “Affari Italiani” ha inserito Giuse Alemanno nell’elenco pugliese della “meglio gioventù” della nuova letteratura italiana. Tre dialoghi e una comica finale rappresenta la terza opera del sodalizio tra Giuse e I Libri di Icaro, la prima che non vede Don Fefè protagonista nella narrazione, bensì Alessandro Manzoni (nella prima pièce), Silvio Berlusconi (nella seconda), una coppia (nella terza) e due pistoleri del Far West (nella comica che chiude il libro).


Ultime pubblicazioni

Frammenti di vita pendolare

Frammenti di vita pendolare

Annatonia Margiotta

€ 10,00

Acquista qui
Nero su bianco

Nero su bianco

Giuseppe Mazzotta

€ 10,00

Acquista qui
Le chiavi dell'Eden

Le chiavi dell'Eden

Alessandro Montanaro

€ 14,00

Acquista qui

Infondere e raccontare le sensazioni della vita

“I libri di Icaro”

Città Futura srl - P.IVA 04391610757 - Copyrights © 2021 - Tutti i diritti sono riservati

Realizzazione: GRAPHOPRINT • Ultima modifica: 27 Gennaio, 2021